TIBURTINA VALLEY SOTT’ACQUA

Tengono botta e stringono i denti ma il calo di fatturato per molte di loro si è ridotto del 50 %. Sono le imprese della Tiburtina Valley, polmone industriale alle porte di Roma messo in ginocchio dall’alluvione dell’11 dicembre 2008. Chi era in affitto ha abbandonato i locali, chi ha immobili di proprietà si trova a dover pagare un mutuo più alto del valore dell’immobile (2008).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...